www.DirittoAlGioco.net

Ravenna e la cultura ludica partecipata

 

index - introduzione - attività - tema - archivio - gruppo promotore - opinioni - logo

Festa decennale 21 maggio 2017

Festa decennale della moschea Attiqua - 21 maggio 2017ivano mazzani 21 maggio 2017

In un bel pomeriggio di domenica, dopo molti sforzi di organizzazione e promozione dell'evento, si è materializzata la prima parte di un progetto più articolato che prevede la festa il video e l'evento di condivisione dellos tesso. La festa del vicinato si è realzizata presso l'area verde in fondo a via G B Maramotti di Ravenna, coincidendo con la celebrazione del decennale della moschea Attiqua, che volentieri ha aperto l'evento al vicinato trasformando lo stesso in una bella festa animata che vuole avvicinare residenti.

Il team del Dirittoalgioco.net ha volentieri partecipato e contribuito ad animare il pomeriggio con due laboratori ed un "tappeto di giochi".

Sono passati 10 anni dal Luglio 2007 da quando si insediò la Moschea Attaqua- Centro Islamico in via Bosi Maramotti, nel quartiere Darsena, la zona più interculturale della città. Un periodo lungo, vissuto anche nel tentativo di comprendere e provare a costruire il dialogo tra mondi diversi, ma che mantengono reciproco rispetto per i diritti umani.

saltatappi saltatappo decorato  
il laboratorio di costruzione del "Saltatappo":
     
     

In occasione del decennale dell’iniziativa, Ivano Mazzani (cittadino residente di questa zona e promotore culturale e sociale), con l’associazione  Life e l’associazione di Cultura Islamica di Ravenna (che gestisce la moschea) hanno generato il progetto di ampio respiro, anche coinvolgendo il Comune di Ravenna - Assessorato all’Immigrazione.

La moschea Attaqua della Darsena è la più frequentata in città e vi si incontrano cittadini di tante nazionalità: italiani, marocchini, algerini, tunisini, senegalesi, bengalesi, pachistani,macedoni.
Con loro e con i residenti si è pensato a momenti di festa condivisa per conoscerci meglio e fare delle cose assieme, e dopo questa festa si prev ede latro momento di condivisione per Domenica 28 maggio ore 20,30 con la "Cena di rottura del digiuno" alla Moschea Attaqua in via Bosi Maramotti in occasione del Ramadan, in collaborazione con Life Onlus e Associazione di Cultura Islamica di Ravenna.

Nel progetto è stato coinvolto il regista Fabrizio Varesco con il quale si è scritto e sta girando un documentario che racconterà la storia di questo centro e della sua vita nel quartiere, con interviste ai residenti, ai frequentatori, alle associazioni coinvolte e al sociologo Giancarlo Dall’Ara, che nel Libro "Uomini tra Noi" ( Editore Giorgio Pozzi 2017), ha indagato la vita di un campione di persone di diverse nazionalità che frequentano la moschea Attaqua e l’associazione LIFE.

L'evento di chiusura del progetto sarà realizzato grazie alla collaborazione tra LIFE ONLUS, Laboratorio INSAN, Associazione di Cultura Islamica di Ravenna, Ivano Mazzani,

pepe e l'acquilone